Associate
Valentina Cafaro

Laureata in Giurisprudenza con lode presso l’Università degli Studi Roma Tre, Valentina Cafaro ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione forense ed è iscritta all’Albo degli Avvocati dell’Ordine di Roma.

Dopo aver svolto la pratica forense presso l’Avvocatura Generale dello Stato ed un tirocinio formativo presso la Corte di appello di Roma, III sezione penale, Valentina Cafaro è entrata a far parte dello Studio S&P nel 2018.

Svolge la sua attività prevalentemente nel settore dei diritti umani, del diritto internazionale e del diritto civile, seguendo, in particolare, il contenzioso nazionale ed internazionale in materia di diritti umani dinanzi alla Corte europea dei diritti dell’uomo e ad altre giurisdizioni internazionali.

Si occupa, tra l’altro, di questioni attinenti alle garanzie dell’equo processo in materia penale e civile,  alla tutela dei diritti dei detenuti, al rispetto della presunzione di innocenza, alla tutela dei diritti di difesa dell’imputato nel processo penale, agli obblighi di protezione del diritto al rispetto della vita privata e familiare, alla tutela del diritto di proprietà e alla protezione dei migranti e richiedenti asilo.

Formazione e profilo accademico
  • Vincitrice del bando Torno Subito con progetto dal titolo “language as a medium for defending human rights”, San Diego – Roma (2017-2018)
  • Sportello di informazione legale “Diritti in carcere”, Associazione Antigone, Roma (2016-2017)
  • Diploma di laurea in Giurisprudenza con lode, Università degli Studi Roma Tre (2015)