Partner
Matteo Magnano
Socio fondatore e Partner

Laureato in Giurisprudenza, con lode, presso la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali (LUISS) “Guido Carli” di Roma, nel 2007, con una tesi in Diritto di famiglia, dal titolo “Impresa coniugale e società di persone tra coniugi in regime di comunione legale di beni” (relatore il Prof. Cesare Massimo Bianca).

Matteo Magnano ha conseguito l’abilitazione alla professione forense nel 2010, presso la Corte di Appello di Catania, ed è attualmente iscritto all’Albo degli Avvocati di Siracusa.

Nel 2010, dopo un percorso accademico di due anni presso la Universidad de Castilla-La Mancha, Matteo Magnano ha conseguito il titolo di Licenciado en Derecho e l’abilitazione all’esercizio della professione forense anche nel Regno di Spagna, iscrivendosi presso l’Ilustre Colegio de Abogados de Madrid.

Dal gennaio 2011 ha frequentato il master di II livello in Diritto sanitario e farmaceutico, presso la Facoltà di Giurisprudenza della Università degli Studi “Roma Tre” di Roma, direttore il Prof. Guido Corso, e ha conseguito il relativo diploma nel maggio 2012, discutendo la tesi dal titolo “La responsabilità civile del Ministero della Salute per i danni da contagio da sangue infetto mediante emotrasfusioni e somministrazione di emoderivati”.

Dal 2012 al 2016 ha collaborato stabilmente con lo Studio Legale Associato Lana – Lagostena Bassi e con l’Unione Forense per la Tutela dei Diritti Umani.

E’ stato Cultore della materia in Diritto dell’immigrazione, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “LUMSA” di Roma.

Dal 1° gennaio 2017, è Socio fondatore insieme ai colleghi Avv. Prof. Andrea Saccucci e Avv. Giulia Borgna, dello Studio legale associato internazionale Saccucci & Partners.

Svolge la professione forense prevalentemente nei settori del diritto civile, del diritto amministrativo e del diritto dell’immigrazione. Nell’esercizio della professione ha avuto modo di specializzarsi nel campo della responsabilità medica, soprattutto con riguardo al risarcimento del danno da contagio da sangue infetto, a seguito di emotrasfusioni o di somministrazione di emoderivati.

Ha partecipato, in qualità di relatore, al seminario “Diritti umani e fondamentali: come cambia la professione di Avvocato”, organizzato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Teramo, ed al seminario “Espulsione di migranti e richiedenti asilo ed il diritto internazionale”, organizzato dal Consiglio Italiano per i Rifugiati (CIR) e dalla International Commission of Jurists (ICJ).

Formazione e profilo accademico
  • Cultore della materia in Diritto dell’immigrazione, Facoltà di Giurisprudenza, Università “LUMSA” di Roma (2012-2014)
  • Master di II livello in Diritto sanitario e farmaceutico, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi “Roma Tre” di Roma (2011-2012)
  • Licenciatura en Derecho, Universidad de Castilla-La Mancha, Ciudad Real, Spagna (2009-2010)
  • Laurea in Giurisprudenza, con lode, LUISS "Guido Carli" (2007)
  • Progetto Erasmus, Universidad Castilla-La Mancha, Ciudad Real, Spagna (2003-2004)
News Correlate