Associate
Cecilia De Marziis

Laureata con lode in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Torino con una tesi in Diritto internazionale dal titolo “Margine di Apprezzamento e Consensus nella giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo” (relatrice Prof.ssa Ludovica Poli), Cecilia De Marziis è attualmente iscritta nel Registro dei Praticanti Avvocati dell’Ordine degli Avvocati di Roma.

Da dicembre 2016 collabora con lo Studio S&P, nell’ambito del quale svolge la sua attività prevalentemente nel settore dei diritti umani, del diritto internazionale e del diritto civile, seguendo, in particolare, il contenzioso in materia di diritti umani dinanzi alla Corte europea dei diritti dell’uomo e ad altre giurisdizioni internazionali.

Si occupa, tra l’altro, di questioni attinenti all’estradizione e all’espulsione di cittadini stranieri in Italia e di cittadini italiani all’estero, alla protezione dei migranti, alle garanzie dell’equo processo in materia penale ed alla tutela del diritto di proprietà.

Formazione e profilo accademico
  • Dottoranda di ricerca in Diritto internazionale, Università degli Studi di Macerata (2018-)
  • Diploma di laurea in Giurisprudenza con lode, Università degli Studi di Torino (2016)
  • Internship presso l’ONG Kaf-Africa (Bukavu, Repubblica Democratica del Congo) (2015)
  • Human Rights and Migration Law Clinic, International University College of Turin (2014-2015)
  • Progetto Erasmus, Université de Fribourg, Svizzera (2013-2014)
News Correlate