SCRIVICI:         SEGUICI:        

Nuovi percorsi formativi sulla compliance farmaceutica

Lo Studio S&P, su richiesta di alcune imprese, ha realizzato nuovi percorsi di formazione e consulenza sulla compliance e sul “sistema 231” nel settore farmaceutico. Dopo aver individuato il fabbisogno formativo specifico con i responsabili delle funzioni aziendali coinvolte, lo Studio ha predisposto un’offerta ad hoc destinata ai professionisti selezionati dai clienti e riuniti in classi in ragione del ruolo rivestito nell’organizzazione.

Come è noto, il market access sarà, nel prossimo futuro, una funzione sempre più centrale per la competitività dell’impresa. La corretta interlocuzione con i soggetti pubblici delle diverse figure coinvolte (RAM, KAM, ecc.) costituirà quindi uno strumento necessario e strategico per il posizionamento sul mercato. La conoscenza delle “regole del gioco”, non solo giuridiche, da parte dei professionisti del market access, infatti, riduce sensibilmente l’esposizione al rischio legale dell’azienda.

La formazione on field, strutturata con una parte di lezioni frontali per inquadrare la tematica giuridica di riferimento, alternata a business game e role play, consente una proficua interazione con l’aula. Di fondamentale importanza per il successo delle diverse attività è la collaborazione con l’ufficio compliance, laddove presente, oltre che, ovviamente, con i responsabili del market access. Tale funzione, infatti, sul piano operativo riflette la posizione assegnatale nell’organigramma aziendale.

I corsi sulle procedure interne sono altresì un’occasione per la revisione e l’implementazione delle stesse da parte dei professionisti dello Studio.