SCRIVICI:         SEGUICI:        

Matteo Zamboni

 

Profilo

Iscritto all’Ordine degli Avvocati di Roma (2016).

Matteo Zamboni collabora stabilmente con lo Studio legale internazionale Saccucci & Partners dal gennaio 2013, occupandosi prevalentemente del contenzioso nazionale ed internazionale in materia di diritti umani.

In particolare, si occupa di estradizione ed espulsione e di tutela dei diritti di difesa dell’imputato nel processo penale, redigendo ricorsi alla Corte europea dei diritti dell’uomo e ad altri organismi internazionali di protezione (Comitato dei diritti umani, Comitato contro la tortura) ed offrendo consulenza ad avvocati italiani e stranieri impegnati in procedimenti interni.  

Dinanzi alle giurisdizioni nazionali, si occupa principalmente di casi di violazione del diritto alla ragionevole durata del processo, di protezione di migranti e richiedenti asilo, di azioni volte al riconoscimento della cittadinanza italiana ed alla tutela dell’apolidia.  

Ha partecipato, inoltre, alla redazione di ricorsi collettivi alla Corte europea dei diritti dell’uomo ed al Comitato per i diritti umani per la tutela dei possessori di titoli del debito pubblico greci e per la tutela di diritti economici, sociali e previdenziali.  

Nel 2017 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in storia del diritto medievale e moderno presso la Scuola di dottorato Cesare Beccaria dell’Università Statale di Milano.  

Nel corso del suo percorso accademico ha trascorso periodi di studio in Olanda (Leiden Universiteit), Francia (ricerca archivistica presso la Bibliothèque nationale de France), Brasile (Universidade Federal de Santa Catarina).

È autore di diverse pubblicazioni in materia di storia del diritto internazionale.

Formazione e curriculum accademico

  • Progetto Erasmus, Leiden Universiteit, Paesi Bassi (2008-2009)
  • Diploma di laurea in Giurisprudenza con lode, LUISS Guido Carli di Roma (2011)
  • Dottorato di ricerca in Storia del diritto medievale e moderno, Università degli Studi di Milano (2012-2016)
  • Cultore della materia di diritto internazionale e tutela internazionale dei diritti umani, Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli" (2013)
  • Doutorado sandwich, Universidade Federale de Santa Catarina, Florianopolis, Brasile (2014)

 

Questioni di rilievo

  • cancellazione d'ufficio di società a responsabilità limitata dal registro delle imprese e responsabilità illimitata dei soci (Corte EDU, Lekic c. Slovenia)
  • carattere inumano e degradante della pena dell'ergastolo c.d. "ostativo" (Corte EDU, Viola c. Italia)
  • misure di prevenzione patrimoniale e misure interdittive antimafia
  • ristrutturazione del debito sovrano della Grecia e tutela degli obbligazionisti privati vittime dell’operazione di swap del 2012 (Comitato diritti umani, S.A. e altri c. Grecia)
  • divieto di bis in idem e doppio binario tributario e penale
  • tutela delle vittime civili di azioni antiterrorismo condotte mediante l'uso di droni armati in Pakistan
  • legittimità costituzionale della legge Pinto nella parte in cui subordina l'ammissibilità della domanda di riparazione alla presentazione dell'istanza di prelievo (Corte di casszione, ord. n. 28235/2017)
  • estradizione dal Portogallo di una persona condannata in contumacia

 

Attività dominanti

  • Diritti umani
  • Diritti economico-sociali
  • Debito sovrano
  • Azioni collettive
  • Riparazione da irragionevole durata del processo
 

Lingue

  • Inglese
  • Francese 

 

Pubblicazioni

 

 

Contatti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   

Curriculum Vitae